Associazione Nazionale Insigniti

Onorificenze Cavalleresche

Delegazione provincia di Parma

Home Chi siamo Comunicazioni Inno Cavalieri Eventi Cronaca Premio A.N.I.O.C Ass.te Spirituale Foto PR e Prov.a Foto e Filmati Convenzioni SOCI Archivio

 

 

Eventi

Presentazione del libro

“ANTICHI TOPONIMI DELLE PIÙ NOTE STRADE E BORGHI PARMIGIANI CON I LORO PERSONAGGI”

di Lorenzo Sartorio

 

 

“Giorno del Ricordo”, 10 febbraio 2019, doveroso omaggio alle vittime delle Foibe.

 

La Delegazione Parmense dell’A.N.I.O.C. ringrazia il Presidente della Sezione di Fidenza

dell’Associazione Nazionale Reduci, Commendator Gino Narseti, per avere reso omaggio

 ai nostri compatrioti, vittime di questa assurda e terribile tragedia.

Alla deposizione commemorativa presso la Via intitolata ai Martiri delle Foibe, oltre al

Commendatore Gino Narseti, erano presenti altri due soci della nostra Delegazione,

gli ufficiali Giancarlo Quarantelli e Roberto Casetti.

Cronaca Giorno del Ricordo

Nella mattinata di sabato 9 febbraio il Comm. Gino Narseti ha deposto, insieme ad alcuni membri dell'associazione Reduci, un mazzo di fiori all'inizio della via cittadina dedicata ai Martiri delle Foibe. La cerimonia era finalizzata alla celebrazione del “Giorno del Ricordo”, istituito nel 2004 al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe.

I presenti si sono poi recati all’incontro organizzato dal Comune di Fidenza al Ridotto del Teatro Magnani dedicato alla stessa ricorrenza.

Erano presenti il Presidente del Consiglio Comunale Amedeo Tosi, alcuni Consiglieri comunali, il Sindaco di Fidenza Andrea Massari, il Prefetto di Parma dottor Giuseppe Forlani, ed altre autorità civili e militari.

Il Comm. Gino Narseti ha preso posto al centro del tavolo dei relatori accanto al professor Marco Minardi, dell'Istituto storico della Resistenza di Parma, relatore ufficiale sul tema “Identità e umanità. Il confine orientale tra guerra e dopoguerra”.

La Prof.ssa Maria Pia Bariggi, Assessore alla Cultura ed alla Scuola. ha gestito l'intero incontro arricchendo con il suo contributo la "scaletta" degli interventi che prevedeva anche la lettura di brani da parte degli studenti degli istituti superiori di Fidenza.

Senza nulla togliere agli altri interventi mi pare giusto richiamare l’attenzione alla testimonianza del Comm. Gino Narseti, Presidente della locale sezione dell'Associazione Naz. Combattenti e Reduci, memore della sua partecipazione in Jugoslavia degli eventi che hanno preceduto quella tragedia. I suoi 97 anni non hanno certo offuscato né la sua memoria né la sua capacità di efficacemente comunicare.

 

 

 

 

 

 

Per l'accesso all'archivio delle segnalazioni degli  EVENTI clicca sulla stellina

Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n. 62, si dichiara che questo sito non rientra nella categoria di "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.

Tutto il materiale  presente in questo sito è da noi pubblicato a scopo culturale in totale buona fede d'uso. Chiunque avesse eccezioni o vantasse diritti di copyright è pregato

 di comunicarlo via e-mail al: Cav.Nando Dallagherarda  e allo stesso indirizzo inviare un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti del sito stesso.

 Copyright © 2017aniocparmense. Webmaster: Dalla Gherarda Nando  [Ultimo aggiornamento:  26-02-2019]